Certificato Rilevanza Storica

Le Audi TT Mk1 sono diventate maggiorenni da qualche anno, alcune hanno già 21 anni e sono pronte per ricevere il Certificato di Rilevanza Storica o CRS che attesta la loro bellezza. Questo attestato viene rilasciato dall’ Automoto Club Italiano o ASI, costituito nel 1966 e riconosciuto Ente morale di diritto privato per decreto del Presidente della Repubblica n.977 del 24 ottobre 1980. L’ASI è una Federazione composta da 279 club federati e 52 club aderenti, che riunisce circa 155.000 appassionati di veicoli storici e rappresenta istituzionalmente il motorismo storico italiano presso tutti gli organismi nazionali ed internazionali competenti.

Audi TT Club Italia si avvale della collaborazione del NSU Club Italia, facente parte di Audi Club International e club associato a ASI, per il completamento della richiesta del Certificato.

Come fare per ricevere questo certificato? Per prima cosa occorre che l’auto sia totalmente funzionante e in buono stato, preferibilmente non riverniciata e con gli interni in buono stato.

Documenti da compilare.

Per procedere all’invio della domanda occorre scaricare i documenti nei link qui sotto. Firmare la Dichiarazione di assunzione responsabilità a pagina 1 e pagina 13 e compilare e firmare l’Informativa per il trattamento dei dati personali. Oltre a questi documenti sono richiesti anche le copie dei documenti dell’auto e del proprietario come indicato sotto. Le copie dei documenti possono essere inviati sia in formato jpg o pdf.

Dichiarazione di assunzione responsabilità Pag 1 e Pag 13 (cliccare sul testo per scaricare i documenti in formato pdf)

Informativa del trattamento dati personali (cliccare sul testo per scaricare i documenti in formato pdf)

  • – Copia del libretto di circolazione completo
  • – Copia del Certificato di Proprietà
  • – Copia di un documento di identità in corso di validità

E’ necessario inoltre produrre le seguenti foto (formato JPG):

  • – 1 foto veicolo ripreso anteriormente con targa visibile, tre quarti lato passeggero
  • – 1 foto veicolo ripreso posteriormente con targa visibile, tre quarti lato guida
  • – 1 foto vano motore
  • – 1 foto selleria anteriore
  • –  1 foto numero di telaio leggibile (quello che viene controllato in fase di revisione)
  • – 1 foto della targhetta identificativa del numero telaio e motore

Allego alcune foto tipo per maggiore chiarezza. Le foto dovranno essere scattate in ambiente neutro senza la presenza di persone o altri veicoli, in formato JPG. (Se il coperchio in plastica che copre il telaio nasconde il numero, si consiglia di sollevarlo leggermente e fare una foto da vicino.)

Tutti i documenti e le foto devono essere inviati a : info@audittclub.it

Una volta ricevuti e approvati, verrà inviato al richiedente la domanda di richiesta di CRS auto circolante dove sono elencati tutti i dati del richiedente e della sua auto.

Una volta confermati i dati occorre pagare la pratica al NSU Club Italia che porterà avanti la richiesta da parte del TT Club.

Il costo della pratica è di Euro 100,00 + Euro 5,00 per spese postali che può essere pagato tramite bonifico o tramite ricarica di carta Postepay:

Bonifico Bancario  intestato “NSU CLUB ITALIA” – Banca Intesa – IBAN:  IT 51A 0306 9096 0610 0000 124 359 – Si prega di specificare nella causale del bonifico il nome di chi richiede il certificato.

Ricarica Carta Postepay: 4023 6010 0300 8984 intestata a Tanfani Gloria Codice Fiscale: TNFGLR 63C50 F205P

Ricordo che l’importo di Euro 100,00 è il costo del Certificato rilasciato dall’Automotoclub Storico Italiano qualora questo venga richiesto come utente privato.

I tempi per avere il certificato possono variare da un mese a tre mesi.