EMAILinfo@audittclub.it

2021 GT Season Awards

Dopo che la pandemia ha costretto a posticipare la gara finale dell’IGTC dal 4 dicembre 2021 al 5 febbraio 2022, Audi Sport customer racing ha concluso la stagione 2021 con un altro successo titolato: nel 2016, 2017 e 2018, Audi Sport era già il miglior costruttore nell’unica serie di corse GT3 globale, e ora l’azienda ha lasciato indietro altri quattro marchi di auto sportive vincendo il titolo a Kyalami.
“Audi è stata e rimane il produttore di maggior successo nell’Intercontinental GT Challenge con la R8 LMS. Un grande ringraziamento ai nostri team e ai nostri piloti che quest’anno hanno ottenuto un vantaggio di 36 punti con noi”, ha affermato Chris Reinke, Head of Audi Sport customer racing. “Dopo l’apertura della stagione a Spa con una favolosa rimonta dal 54° al secondo posto e la nostra successiva vittoria nell’emozionante secondo round di Indianapolis, un podio nell’ultimo round di Kyalami è stato sufficiente per vincere il campionato”. I tre piloti dell’Audi Sport Kelvin van der Linde/Patric Niederhauser/Markus Winkelhock hanno conquistato il terzo posto con l’Audi Sport Team Saintéloc alla 9 Ore di Kyalami. Mattia Drudi ha seguito al quarto posto con Christopher Haase e Charles Weerts per l’Audi Sport Team WRT. Nella battaglia per il titolo piloti IGTC, la coppia svizzero-tedesca Patric Niederhauser/Markus Winkelhock è stata battuta di soli cinque punti. Il successo è andato alla coppia di piloti Ferrari Côme Ledogar/Alessandro Pier Guidi, secondi classificati nella gara di Kyalami.

Intercontinental GT Challenge Trophy
Audi R8 LMS #33 (High Class Racing), Michael Markussen/Mark Patterson/Thierry Vermeulen
Audi R8 LMS #25 (Audi Sport Team Saintéloc), Kelvin van der Linde/Patric Niederhauser/Markus Winkelhock
Chris Reinke

Audi ed i loghi Audi sono marchi registrati di Audi AG
Audi TT Club Italia è associato a Audi Club International e riconosciuto da Audi AG.