EMAILinfo@audittclub.it

Nuova Audi RS6 Avant GT2

6 Febbraio 2024by francos

Nuova Audi RS6 Avant GT2 con uno sguardo alla Audi 90 quattro IMSA GTO .

Il cofano, i parafanghi in carbonio e i cerchi da 22 pollici dal design distintivo garantiscono un’elevata riconoscibilità
Le sospensioni coilover regolabili, gli pneumatici ad alte prestazioni e il differenziale sportivo quattro ottimizzato migliorano la dinamica di guida
Solo 660 unità in tutto il mondo e le decalcomanie storiche basate sull’Audi 90 quattro IMSA GTO ne garantiscono l’esclusività

La nuova Audi RS 6 Avant GT2 è l’apice della serie di modelli Audi. L’edizione speciale è ricca di dettagli esclusivi sia per gli esterni che per gli interni. Un impressionante spoiler passante sul bordo del tetto, un diffusore ridefinito e cerchi da 22 pollici dal design distintivo sottolineano la sua posizione di punta nella serie di modelli. Gli interni presentano sedili avvolgenti di alta qualità, una fresca combinazione di colori e una numerazione individuale nella consolle centrale come accenti esclusivi. Le leggere sospensioni coilover regolabili uniche per la RS 6 Avant GT2 e un differenziale sportivo quattro rielaborato sull’asse posteriore migliorano l’esperienza di guida. Il motore a otto cilindri biturbo con disposizione a V eroga una potenza di 463 kW (630 CV) ed eroga 850 Nm di coppia da 2.300 a 4.500 giri/min2. La consegna dell’Audi RS 6 Avant GT2 inizierà nel secondo trimestre del 2024, il prezzo parte da 219.355 euro.
L’idea dell’Audi RS 6 Avant GT2 risale al progetto degli apprendisti RS 6 GTO concept del 2020. Dodici apprendisti che imparavano a lavorare come meccanici di carrozzeria e costruzione di veicoli, meccanici automobilistici, verniciatori automobilistici e meccanici di attrezzature hanno lavorato al progetto per sei mesi con il supporto di Audi Design. Si sono ispirati in gran parte alla leggendaria auto da corsa Audi 90 quattro IMSA GTO del 1989.

Un aspetto senza eguali

La nuova Audi RS 6 Avant GT2 si distingue dagli altri modelli della sua gamma, la RS 6 Avant3 e la versione RS 6 Avant performance4, grazie al suo aspetto ancora più imponente basato sul concetto RS 6 GTO.

Il single frame e le prese d’aria sono interamente rifiniti in nero lucido, il che fa sembrare l’auto ancora più bassa e larga. Le lame verticali nella grembialatura anteriore, una nuova griglia di aspirazione e un potente splitter anteriore integrato nel paraurti migliorano il look affilato. Per la prima volta, Audi Sport GmbH non solo utilizza un cofano completamente ridisegnato, ma lo produce anche in fibra di carbonio. La finitura unica rende il materiale in carbonio del cofano ridisegnato un vero e proprio eye-catcher ed è incorniciato in modo impressionante dal colore della carrozzeria. Le prese d’aria integrate dietro le grandi ruote da 22 pollici riducono la pressione dell’aria nel passaruota e migliorano il raffreddamento dei freni. Come il cofano, anche i parafanghi che ospitano le grandi ruote sono realizzati per la prima volta interamente in fibra di carbonio: un punto culminante del veicolo stesso e della produzione Audi.

Il profilo laterale è definito dagli inserti nelle minigonne laterali, dalle coperture degli specchietti esterni in carbonio lucido e dai cerchi da 22 pollici nel design a 6 razze realizzati esclusivamente per la RS 6 Avant GT2. Nella parte posteriore, l’edizione speciale colpisce per la scritta nera “RS 6 GT”, un portellone appositamente adattato al design con bordo di carico visivamente abbassato, un diffusore funzionale con un riflettore centrato verticalmente che fa apparire l’auto ancora più larga e un distintivo doppia ala ispirata al motorsport. Quest’ultima è stata ripresa quasi 1:1 dalla concept car degli apprendisti. Per la prima volta nella storia della RS 6 Avant3, i mancorrenti sul tetto sono stati rimossi per una silhouette ancora più piatta e sportiva.

Prestazioni di livello superiore

La nuova RS 6 Avant GT2 ha una potenza di 463 kW (630 CV) e una coppia massima di 850 Nm. Si tratta di un aumento di 22 kW (30 CV) e 50 Nm rispetto al modello base RS 6 Avant3. La punta di diamante della serie scatta da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, 0,3 secondi più veloce della RS 6 Avant3. La RS 6 Avant GT2 accelera da 0 a 200 km/h da ferma in soli 11,5 secondi, 0,5 secondi più velocemente della RS 6 Avant3. La velocità massima standard è di 305 km/h, l’accelerazione negativa è gestita dal sistema frenante in ceramica RS standard.

La potenza del 4.0 TFSI viene trasmessa alla trazione integrale permanente quattro tramite il cambio Tiptronic a otto rapporti di serie con tempi di cambiata ottimizzati. Come la RS 6 Avant performance4, la RS 6 Avant GT2 utilizza l’ultima versione del differenziale centrale bloccabile. Particolarmente leggero e compatto, distribuisce la potenza del motore tra asse anteriore e posteriore con rapporto 40:60. In caso di slittamento, all’asse con migliore trazione viene automaticamente applicata una coppia motrice maggiore: fino al 70% può fluire all’asse anteriore e fino all’85% all’asse posteriore. Il differenziale centrale rielaborato migliora la dinamica di guida, garantisce una guida in curva notevolmente più precisa e riduce il sottosterzo al limite. Per distinguere ulteriormente l’edizione speciale dagli altri modelli RS, il differenziale sportivo quattro sull’asse posteriore è stato appositamente messo a punto per la RS 6 Avant GT2. I nuovi parametri puntano su una maggiore agilità e una maggiore propensione al posteriore nella modalità di guida “dinamica”. I clienti beneficiano di una manovrabilità sportiva, neutra e altamente precisa. Per la prima volta, e solo per la RS 6 Avant GT2, la sospensione coilover regolabile è di serie. Riduce l’altezza da terra di dieci millimetri rispetto alla RS 6 Avant3 e offre una perfetta combinazione di dinamica e comfort. Una rigidità della molla più elevata, ammortizzatori a tripla regolazione e stabilizzatori più rigidi (30% più rigidi nella parte anteriore e 80% nella parte posteriore) garantiscono un minore rollio della carrozzeria, il che aumenta ancora una volta in modo significativo il fattore divertimento. A bordo sono presenti anche gli strumenti e le istruzioni necessari per effettuare regolazioni individuali. In alternativa, i clienti possono ordinare le sospensioni sportive RS plus con Dynamic Ride Control (DRC) o le sospensioni pneumatiche adattive RS.

I nuovi pneumatici Continental “Sport Contact 7” 285/30 R22 ad alte prestazioni garantiscono l’aderenza necessaria per una guida dinamica. Gli pneumatici offrono una tenuta di strada costantemente migliore sia in condizioni asciutte che bagnate e riducono il sottosterzo in curva ad alta velocità, garantendo una manovrabilità complessivamente più precisa su tutta la gamma di velocità. Inoltre, con i nuovi pneumatici lo spazio di frenata è fino a due metri più corto quando si frena da 100 a 0 km/h .

Audi RS 6 Avant GT
Audi RS 6 Avant GT
Audi RS 6 Avant GT
Audi 90 quattro IMSA GTO
RS 6 GTO concept
Audi RS 6 Avant GT
Audi RS 6 Avant GT
Audi 90 quattro IMSA GTO
Audi RS 6 Avant GT
Audi RS 6 Avant GT
Audi RS 6 Avant GT

Audi ed i loghi Audi sono marchi registrati di Audi AG
Audi TT Club Italia è associato a Audi Club International e riconosciuto da Audi AG.